makia

si legge makìa

Il Paese degli statali sull’Internét

Un paese che sa parlare al resto del mondo, ma non ai i suoi lavoratori, che paese è? Ma Brunetta l’ha capito che la rete, il web, i social network, fanno parte di ciò che lui chiama Innovazione? E quindi perché si meraviglia se dopo averla fatta fuori dal vaso, come al solito, nel giro di poche ore lo sa l’ Italia intera? Poi dice che uno lo prende a manganellate sull’Internét. Qualcuno lo avvisi che a Barcellona sono già passati dall’indignazione mediatica a quella fisica e che per entrare in Parlamento ora devono usare gli elicotteri.

Annunci

7 commenti»

  un precario wrote @

Non lo svegliate che pure passare le notti sui siti porno è un lavoro usurante. Ma stabile

  pietro_d wrote @

fannullona rappresentante della peggiore italia 😉

  makia wrote @

😛

  AlterEgo wrote @

ma come, scrivi un post alle 08:52… 🙂

  makia wrote @

ehm, i post possono essere programmati. (Ma poi io non sono nemmeno una statale ;))

  gians wrote @

Un paese che fabbrica meravigliose poltrone?

  makia wrote @

soprattutto comode gians 😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: