makia

si legge makìa

Le discariche le ha chiuse Berlusconi. Per decreto

Lo so che vi ha invitati a portare i rifiuti in Procura, però prima di avviarvi con il vostro sacchetto verso il Centro Direzionale, vi rammento che in Campania ci sono 5 discariche: Sant’Arcangelo Trimonte, nel beneventano, San Tammaro, in provincia di Caserta, e Savignano Irpino, ad Avellino. In Provincia di Napoli ci sono due discariche aperte: Terzigno e Chiaiano, entrambe ormai sature. Il 18 novembre 2010, in piena emergenza rifiuti, (emergenza che governo, regione e provincia non sono riusciti a risolvere) un decreto legge cancellava le discariche previste dalla legge 123 del 14 luglio 2008 e cioè Cava Vitiello a Terzigno, Valle della Masseria a Serre e Andretta. La procura di Napoli non avrebbe potuto chiudere perciò, nessuna discarica. Quella di Chiaiano, che ha già superato i limiti di saturazione previsti da Bertolaso, è stata parzialmente chiusa in modo da consentire ai periti di realizzare i carotaggi per verificare l’impermeabilità del fondo e capire se il sito è stato realizzato a norma di legge, o se è stata usata argilla di scarsa qualità con la gestione affidata a ditte vicine ai Casalesi. E quindi, invece di perdere tempo tutto il giorno a lavarvi, ogni tanto informatevi su come stanno le cose. Più fatti, meno bidet.

Annunci

3 commenti»

  Marco wrote @

Ihihihih, sei grande Teré

  Leftorium© wrote @

Zozzoni di sinistra!

  makia wrote @

il bidet è di destra 😛


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: