makia

si legge makìa

Festa della Liberazione e fine del traccheggio sulla Libia

In sintesi le cose sono andate più o meno così: non avevamo nemmeno terminato la digestione dei casatielli e delle pastiere che quel mattacchione di Barack Obama non ci chiama perché si è rotto le palle di un alleato che prima ha spinto per far passare l’operazione sotto l’egida della Nato e strapparla a Sarkozy e poi fa un Consiglio dei ministri in cui esclude il coinvolgimento nei bombardamenti della Libia? Povero Silvio, lui ha provato a spiegare a Barack che Calderoli si sarebbe incazzato. La Lega è contraria. Lega? What’s Lega?

Annunci

3 commenti»

  Alberto wrote @

Bossi dovrà mettersi la lingua a quel servizio ancora una volta

  gians wrote @

E oggi a Sarkozy a spiegato che lo stop al nucleare in Italia è solo una questione di opportunità. inutile negare che sia un uomo per tutte le stagioni.

  makia wrote @

genuino è dir poco


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: