makia

si legge makìa

Ora Lampedusa vuole casinò e golf

Il giallo della compravendita della villetta a Lampedusa (ma per noi si trattava dell’ennesima bufala del pataccaro) è stato chiarito dal pataccaro in persona proprio mentre il suo legale Ghedini si affannava a spiegare che non era vero, che la trattativa era in corso, che si sarebbe conclusa tra pochi giorni. Purtroppo, la villetta è su un terreno demaniale e quindi niente lampedusano al governo. E ora, i lampedusani veri battono cassa. Sul casinò il pataccaro, sempre iddu, avrebbe avanzato qualche dubbio perché c’è bisogno di un passaggio parlamentare. Dev’essersene ricordato dopo, suvvia non fate i pignoli, questi statisti hanno tante cose da pensare, sui campi da golf (che come tutti sanno richiedono tanta acqua) si sarebbe impegnato a trovare delle imprese. E l’acqua? Vi starete chiedendo voi? Perché i lampedusani non se lo stanno chiedendo, è evidente. Nel mentre cerchiamo una soluzione per far sì che dai rubinetti delle case dei pescatori esca Ferrarelle, sulle coste africane, qualcuno sta pagando 400 dollari un mercante di schiavi per andare ad annegare nel Mediterraneo. La misura del paese è esattamente quella che vi ho dato.

Annunci

5 commenti»

  Leftorium© wrote @

Eh sì, che bel paese. 😦

  makia wrote @

dico, ma almeno uno che quando raccontava balle, gli abbia fatto un pernacchio?

  Lapina wrote @

si vede che gli piace, sennò non l’avrebbero votato in massa

  gians wrote @

Vogliono il golf? la lega ha già pronte le mazze!

  makia wrote @

😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: