makia

si legge makìa

L’atomo ci fa un baffo

A proposito di antinuclearismo, hanno trovato pozzi avvelenati nell’area delle discariche di Giugliano dove furono seppelliti anche i veleni dell’Acna di Cengio: le analisi dell’Arpac confermano per le prime dodici buche i risultati delle indagini svolte per la Dda di Napoli dal geologo Giovanni Balestri. La falda acquifera è ormai contaminata da sostanze cancerogene. Secondo Balestri la contaminazione futura della falda acquifera si estenderebbe sin oltre i confini provinciali interessando la popolazione di numerose masserie che utilizzano ancora i propri pozzi anche per l’uso alimentare personale. Ugualmente in zona si trovano numerose attività agricole e zootecniche che utilizzano l’acqua estratta da questa falda per l’irrigazione e il beveraggio. Avete presente i surgelati che comprate nei supermercati vero?

Annunci

4 commenti»

  Leftorium© wrote @

Però è paesano… vuoi mettere? 😀

  makia wrote @

l’ergastolo gli darei

  Alberto wrote @

Per non parlare dell’argilla scadente che i casalesi hanno utilizzato nella discarica di Chiaiano, per cui adesso il sottosuolo dell’invaso è zeppo di percolato.
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2011/21-marzo-2011/percolato-sottosuolo-discaricachiaiano-ombra-camorra-190269288532.shtml

  gians wrote @

Ti pareva che anche su questo non volessimo il primato.

ps, belle le nuove foto, ma ti sto aspettando per la prova bikini.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: