makia

si legge makìa

Gli zingari rubano i bambini

Il giorno dopo, si sa, parte il rosario di indignazione snocciolato da un paese che dei rom se ne sbatte, che dei rom ha paura, che per quella paura, cavalcata dalla classe politica che lo sa fare meglio, ha scelto di farci precipitare in un baratro. Solo che un attimo prima di noi sono precipitate l’integrazione, l’accoglienza, la cultura. Abbiamo scelto il pregiudizio e la marginalità. Gli zingari rubano i bambini mentre i bambini degli zingari muoiono perché non sanno far altro che sgomberarli da una baracca all’altra. E fanculo pure alla solidarietà pelosa.

Annunci

5 commenti»

  Marco wrote @

Si passa di tragedia in tragedia senza muovere un dito

  Leftorium© wrote @

Tolleranza zero, significa credere – e far credere – che il male stia “fuori”, sia un immigrato da cacciare, un tossicodipendente da isolare o un delinquente da eliminare. Il male invece siamo noi, e manco ce ne rendiamo conto.

  Giò wrote @

E’ la burocrazia, bellezza

  milanorossonera wrote @

quale padre?

  Max wrote @

Cmq i genitori dei 4 bimbi sono disperati: adesso chi sarà il loro sostentamento?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: