makia

si legge makìa

A proposito di pesi morti

Queste brutte barbe (i musulmani, ndr), questi pupazzi con la palandrana, un giorno o l’altro li prendiamo per la barba e li cacciamo via a calci in culo”. “Sono venuto molto volentieri, ma per quanto mi riguarda questa è l’ultima manifestazione senza bastoni. Cominciamo a dare segnali, e un bel segnale è una scarica di legnate; controlliamoli noi con delle ronde questi posti, e siccome sono luoghi impervi appoggiamoci a sostanziosi bastoni”. “Musulmani fondamentalisti vaffanculo… Non c’è pietà per nessuno, verrà il giorno della resa dei conti, e si scoprirà che c’è una Lega dura… Prendiamo esempio da quei Paesi europei dove chi sbaglia viene preso a calci anche dalle vecchiette!”. Vi abbiamo trasmesso un collage delle dichiarazioni di Mario Borghezio. Uno che avete mandato a Bruxelles: un vostro mantenuto, insomma.

Annunci

5 commenti»

  Alina wrote @

Che schifo!

  gians wrote @

Tuttavia il gesto dell’ombrello è ben eseguito. Ci deve essere una scuola leghista che insegna a farlo come si deve.

  makia wrote @

anni e anni di Frattochie inutili 🙂

  makia wrote @

Frattocchie, ops

  gians wrote @

Frattocchie yes you can.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: